I consigli di una blogger: lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Da Michelle del blog WhatMummyThinks

Non so se è capitato anche a te ma io spesso mi ritrovo con migliaia di foto nella  macchina fotografica o sul telefono. Quando sono davvero tante le stampo tutte in blocco, alcune finiscono in un album, altre le incornicio ma molte restano nel cassetto a far nulla! È stato così che ho deciso di utilizzare quelle le stampe per realizzare qualcosa di davvero creativo. Con l’aiuto di Snapfish sono riuscita a creare  alcune simpatiche idee che potresti sfruttare anche tu per un regalo o da utilizzare in casa.

La prima idea è davvero la più semplice ed immediata; creare un album fotografico. Questa idea è nata quando io e mio marito abbiamo iniziato a frequentarci. Di ritorno da un viaggio a Bali mi ha regalato questo quaderno e da allora, ogni volta che facciamo un viaggio insieme o viviamo un momento speciale decidiamo di immortalarlo aggiungendo nuove foto alla nostra raccolta. Sarà un ottima occasione per mostrare ai figli le nostre avventure di quando eravamo più giovani. 

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Prendendo spunto da quest’idea, con la nascita di mia figlia, ho deciso di creare un album dei ricordi con tutti i momenti speciali passati insieme.

Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno:

● Un quaderno/album per ritagli
Fotografie
● Decorazioni
● Penne, pennarelli e matite
● Colla

Siccome scatto tantissime foto, il primo passo è stato quello di scegliere le più adatte. L’idea era quella di prendere un paio di foto tra le più belle e significative e inserirle nel progetto. All’inizio, per la mia prima figlia, ero davvero in difficoltà a dover scegliere soltanto 2 o 3 foto ma, andando avanti con il progetto, si è rivelata la scelta giusta.

Una volta scelte le immagini, puoi abbellire la pagina scrivendo, colorando o aggiungendo decorazioni a tua scelta, vedrai che bel risultato! Mi sono accorta che grazie all’aggiunta di questi elementi decorativi Isabella ha apprezzato moltissimo le foto rimanendo particolarmente colpita da tutti quei fiori e quelle conchiglie.

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Visto che ad Isabella erano piaciuti molto gli album creati insieme, ho pensato che sarebbe stata un idea carina crearne uno tutto per lei, così da poterci giocare ovunque.

Per questo progetto avrai bisogno di:

● Cartoncini o fogli di gommapiuma per creare le pagine.
Fotografie
● Colla vinilica
● Adesivi/ lustrini e altre decorazioni
● Nastri e fiocchi
● Foratrice

Nel mio caso ho lasciato che Isabella scegliesse dieci foto tra le sue preferite e le incollasse sulle pagine. Prima di essere decorate abbiamo aspettato che queste asciugassero. Una volta creata la copertina ho bucato le pagine con la foratrice e ho unito il tutto con il nastro colorato. Semplice no? Ora Isabella ha il suo album personale pieno di ricordi speciali… scelti tutti da lei!

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Mi ha emozionato molto il fatto che, tra le tante foto, ne abbia scelta una di lei e del nonno che ora non c’è più. Questo mi ha fatto capire quanto le foto siano importanti per i bambini nel far sentire loro la presenza di persone lontane.

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Restando sempre sul tema dei ricordi, per realizzare il prossimo progetto ho usato una cornice dai bordi profondi. Con questa ho creato una sorta di un souvenir composto di oggetti che ricordano la nascita di mia figlia e che altrimenti sarebbero rimasti chiusi in un cassetto. Questa idea mi è venuta quando è nata la mia seconda figlia e ho pensato: voglio creare un ricordo dei suoi primi momenti di vita da poter ammirare tutti i giorni. Anziché inserire tutto in un album ho preso le primissime foto scattate, il suo braccialetto identificativo dell’ospedale, il metro utilizzato per misurarla, più altre cose relative a quei giorni, e, giocando un po’ con la disposizione e gli sfondi, le ho attaccate tutte all’interno di una cornice per poi  appenderla in casa. E’ un idea davvero semplice che tuttavia può risultare molto intrigante e originale.

Avrai bisogno di:

● Cornice con bordi profondi
Fotografie
● Oggetti del giorno in cui è nata/o
● Fogli colorati per gli sfondi

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

L’ultimo progetto è probabilmente il più complicato, non tanto per l’abilità richiesta nel realizzarlo quanto per la scelta delle foto che dovranno essere proprio azzeccate. L’idea è di realizzare delle lettere rivestite con delle foto per poi comporre delle scritte. Questo può trasformarsi in un divertente regalo o anche in un complemento d’arredo per la casa.

Per realizzarlo abbiamo bisogno di:

● Lettere in legno o cartone
Fotografie
● Colla per découpage
● Forbici/Taglierino

Ho utilizzato alcune foto delle mie figlie, che molto probabilmente non avrei usato in altro modo, per coprire delle lettere di cartone. Una volta trovate le foto da utilizzare, ho iniziato a posizionarle sulle lettere per trovare ad ognuna il proprio posto, dunque ho usato le forbici e il taglierino per tagliarle.

Finito il ritaglio ho utilizzato la colla da découpage per incollare le immagini alle lettere e dargli così anche un tocco di brillantezza. Anche se per questo lavoro ho utilizzato solo foto a colori, delle foto in bianco e nero avrebbero creato un effetto visivo un po’ più leggero e questa potrebbe essere la scelta giusta per chi preferisce un risultato finale meno brioso. Ho usato apposta solo stampe a colori per dare molta vivacità a tutto il lavoro ma so che molte persone potrebbero trovare questo risultato un po’ kitsch.

Un’altra idea per rendere un po’ più soft il look del vostro lavoro è quella di trovare una foto che copra per intero una lettera, come ad esempio la “e” di “Love”. Mio marito preferisce di gran lunga questa soluzione ma per poterlo fare occorre o realizzare apposta una foto o munirsi di molta pazienza e cercare, tra quelle già stampate, la foto che si adatti per dimensioni e inquadratura.

lasciati ispirare dai tuoi ricordi

Scopri le nostre ultime offerte.

Lascia un commento

required